tracciabilita-filiera
Tracciabilità della filiera agroalimentare: struttura e problemi
7 marzo 2018
logistica della filiera alimentare
La logistica della filiera alimentare
8 maggio 2018

Sprechi filiera alimentare

rifiuto del cibo - filiera alimentare

Food Supply Chain

Problemi legati alla filiera alimentare

Ogni anno circa un terzo della produzione mondiale di cibo destinata al consumo umano si perde o si spreca lungo la filiera alimentare, per un valore pari a 750 mld $. È un quantitativo immenso, che corrisponde a circa 1,3 miliardi di tonnellate di alimenti. Il 58% del cibo prodotto è sprecato prima di arrivare al consumatore, e quasi il 20% della perdita globale di cibo è dovuta all’interruzione della catena del freddo. Le proiezioni future non sono confortanti: il valore di mercato dovuto agli sprechi si assesterà a 4,2 mld $ per il vino (2018), 69,2 mld $ per la frutta e gli ortaggi (2022), 88,4 mld $ per latte e derivati (2019) e 169 mld $ per carne e pesce (2019). A livello nazionale le cose non vanno tanto meglio: lo spreco alimentare in Italia vale oltre 3,5 mld € ogni anno, passando dai campi (946.229.325 €) alla produzione industriale (1.111.916.133 €) agli sprechi nella distribuzione (1.444.189.543 €): una cifra che, sommata allo spreco alimentare domestico, ci porta a oltre 15,5 mld € gettati ogni anno (lo 0,94% del PIL).

Secondo una ricerca effettuata dall’ Osservatorio Smart AgriFood, ad oggi la rivoluzione digitale interviene in maniera sostanziale per garantire tracciabilità alimentare alle filiere, riducendo gli sprechi, aumentando i ricavi e rendendo più efficienti i processi: il 36% delle aziende agroalimentari, grazie all’implementazione di soluzioni digitali, ha riscontrato una riduzione dei tempi e dei costi legati ai processi di raccolta, gestione e trasmissione dei dati. In questo scenario, vediamo una crescita costante del valore globale delle cold-chain, che entro il 2022 arriveranno a un valore totale di 271,3 mld $, con un CAGR del 7%, mentre per le soluzioni IoT relative alla tracciabilità alimentare si raggiungerà entro il 2020 una spesa totale di 250 mld $, 40 dei quali nel singolo campo dei sistemi di tracciabilità per la logistica, con un CAGR del 30%. Se dunque l’uomo è ciò che mangia, allora le soluzioni IoT per la tracciabilità della filiera agroalimentare contribuiranno a rendere l’uomo un pochino migliore, rendendo più sicuro il cibo e riducendone gli sprechi.