Presentazione risultati Osservatorio Smart AgriFood
30 gennaio 2018
Parlano di Wenda – Dissapore ci intervista
28 febbraio 2018

Wenda alla Trentino School of Management

Giovedì 8 febbraio Wenda ha raccolto l’invito a tenere un seminario su “Le tecnologie digitali e dell’IOT nell’evoluzione della proposta eno-turistica e nella sua distribuzione” presso la Trentino School of Management, nell’ambito del ciclo di seminari “Aggiungi un posto in vigna – Seminari sull’enoturismo” organizzato dalla scuola stessa per fornire ai partecipanti un quadro approfondito del fenomeno, presentando alcuni dati chiave del settore, alcune best practice e le tendenze che lo caratterizzano.

Questo ciclo di seminari rientra in un più vasto percorso di formazione e ricerca-intervento per la valorizzazione turistica integrata del patrimonio vitivinicolo del Trentino, la cui visione strategica prevede inoltre l’analisi e lo sviluppo di iniziative che consentano di attirare specifici segmenti di domanda, mossi da motivazioni precise e che potrebbero trovare in Trentino le condizioni migliori di soddisfacimento della propria passione. Va ricordato, infatti, che in Trentino si pratica una viticoltura di montagna che si estende su una superficie di 10.033 ettari, che comprende le fasce climatiche più disparate, terreni molto diversi fra loro e che presentano casi notevoli di viticoltura eroica, una ventina di vitigni che prosperano fra i 200 e i 1.000 metri di quota, e una produzione complessiva che nel 2016 si attestava all’incirca a 1,2 milioni di ettolitri.

In compagnia di referenti di Trentino Marketing, ApT, Consorzi e Strade del Vino, Cantine e Distillerie, Wenda ha potuto illustrare le sue tecnologie nel campo delle soluzioni innovative IoT per i mercati del Food&Beverage, in linea con il suo consueto attivismo nel diffondere le innovazioni create, e discutere produttivamente del ruolo centrale che queste svolgono sia con operatori del settore sia con i Wine Lovers presenti all’evento.