The Italian book of innovation
11 dicembre 2017

Wenda a Cibi Futuri – Arena FICO Eataly World

Martedì 19 dicembre Wenda ha partecipato a Cibi Futuri, un evento organizzato a Bologna presso l’Arena FICO Eataly World, il più grande parco agroalimentare del mondo che vuole rappresentare, come da acronimo, una Fabbrica Italiana Contadina, raccontando ai cittadini di tutto il mondo l’eccellenza enogastronomica e la bellezza del cibo italiano.

Cibi Futuri si è svolto seguendo una struttura aperta, composta da seminari e tavole rotonde, e ha riunito esponenti del mondo delle imprese, dei think-tank e dell’alta formazione. Dopo la presentazione e l’apertura dei lavori – quest’ultima a cura di Tito Nocentini, Direttore regionale Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo e Molise di Intesa Sanpaolo – la Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo (con uno Studio sull’agroalimentare) e l’Osservatorio per l’innovazione Intesa Sanpaolo (con la Presentazione dei Trend dell’innovazione sul food) hanno guidato i focus group relativi alle prospettive dell’agroalimentare. Un seminario sul futuro dell’alimentazione umana, curato dal Dr. Marco Ceriani, IPIFF Novel Food Task Force Member, ha preceduto le successive tavole rotonde, a cui sono intervenuti Stefano Perrone, Responsabile Servizi a Startup e PMI Innovative Intesa Sanpaolo, Ludovica Leone, Direttore Global MBA Food and Wine, Bologna Business School, Sara Roversi, Founder Future Food Institute e Direttore Esecutivo di Food Innovation Program, Antonella Grassigli, IAG- Italian Angels for Growth, e Antonio Montanini, Presidente di Taste Italy. Infine, è stato organizzato uno Startup Panel, in cui Wenda, insieme ad altre quattro startup che rappresentano lo scenario più innovativo del settore, si è presentata al panel di esperti e ha mostrato le sue soluzioni innovative IoT create per il settore del Food&Wine. Tutte le startup presenti parteciperanno inoltre ad un percorso di accelerazione a cura di Officine Formative di Intesa Sanpaolo presso Scuderia – Future Food Urban CooLab di Bologna.
Si è trattato sicuramente di un appuntamento importante per diffondere le conoscenze e i valori di Wenda: facendole circolare in un ambiente attento ai temi dell’innovazione, della qualità dei prodotti e dell’alimentazione futura, le soluzioni innovative IoT create da Wenda hanno catturato l’attenzione dei partecipanti e hanno posto le basi per futuri incontri produttivi.