Intervista Radio 24 ad Antonio Catapano
17 ottobre 2017
WENDA partecipa a YEi Start in France
14 novembre 2017

Premio Speciale Corporate Fast Track Marzotto 2017

Wenda vince per la seconda volta un premio all’interno del Corporate Fast Track del Premio Marzotto: l’anno scorso in partnership con Ingdan, con il prodotto Unique (qui l’articolo), quest’anno con Santa Margherita Gruppo Vinicolo, con il servizio MEMORvINO (www.memorvino.wine).

Il 27 ottobre di fronte a una platea composta da imprese e stakeholder dell’innovazione presso la sede di SANTEX RIMAR GROUP | SMIT a Trissino (VI), 5 corporate (illycaffè, Santa Margherita Gruppo Vinicolo, Santex Rimax, Selle Royal e ZCube) hanno annunciato le startup vincitrici del Premio Speciale Corporate Fast Track che rientra nell’ambito del Premio Gaetano Marzotto 2017, il più prestigioso dell’ecosistema italiano.
Il Premio Speciale Corporate Fast Track intende stimolare la creazione di sinergie tra aziende corporate e startup, e funziona secondo un meccanismo per cui le prime supportano il percorso avviato dalle seconde, con l’intenzione di fornire supporto industriale e opportunità di mercato, e avviare successive collaborazioni nello spirito di Open Innovation, concetto sempre più presente nell’industria contemporanea.

Wenda è stata selezionata da Santa Margherita Gruppo Vinicolo tra i vincitori del Premio Speciale Corporate Fast Track per il suo servizio IoT innovativo, MEMORvINO.
Santa Margherita Gruppo Vinicolo è una delle aziende più all’avanguardia nel mondo dell’Open Innovation, e l’occasione del Premio Speciale Corporate Fast Track rappresenta per Wenda una grande opportunità per avviare una collaborazione produttiva.
MEMORvINO è un servizio offerto da Wenda che connette produttori e wine lovers nei wine tasting. Gli organizzatori di questi appuntamenti hanno l’opportunità di far stringere relazioni più forti e continuative tra i primi due, tessendo un fil rouge tra esperienza fisica e digitale, evento dopo evento. Grazie a MEMORvINO, servizio con piattaforma e dispositivo IoT, organizzatori e produttori ottengono un riscontro immediato sull’andamento dei tasting, sulle tipologie di vini degustati e sul profilo dei consumatori; mentre i wine lovers raccolgono tutte le informazioni che desiderano sui vini, altrimenti perse (www.memorvino.wine).

Ettore Nicoletto, AD di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, ha deciso di supportare MEMORvINO con la seguente motivazione: «Al giorno d’oggi, chi è appassionato di vino richiede un legame più stretto con il produttore, ricercando un contatto diretto all’interno di manifestazioni o eventi di settore, o visitando in prima persona i luoghi in cui il vino affonda le proprie radici. Questo presuppone, da parte nostra, un approccio più dinamico e personalizzato nella comunicazione: grazie ai programmi di ospitalità in cantina e alle numerose degustazioni organizzate sul territorio nazionale e non, aumentano in maniera esponenziale i luoghi di contatto con il nostro target di riferimento e quindi, le opportunità per raccogliere preziose informazioni, che vanno oltre il biglietto da visita. La possibilità di comprendere i gusti e le attitudini personali del consumatore è reale, e ciò permetterebbe di instaurare con il singolo un rapporto di comunicazione personalizzato, intimo e diretto. Partendo da un’identica analisi, il progetto vincitore ha saputo trovare soluzioni innovative per soddisfare tali bisogni, coniugando concretezza operativa e praticità di utilizzo degli strumenti proposti».

Secondo le parole di Cristiano Seganfreddo, direttore di Progetto Marzotto che ha condotto la serata, «è cambiato il paradigma della produzione e distribuzione delle merci come del valore. La tecnologia e il digitale hanno travolto per sempre un modo di pensare prima che di produrre. L’Open Innovation altro non è che la disponibilità ad aprire le proprie aziende al presente. Renderle porose e interattive grazie ad agenti esterni di cambiamento che sono le startup. È un cambio culturale e progettuale che per le PMI italiane può creare infinite opportunità di sviluppo. Ad oggi ancora inespresse».

Wenda è orgogliosa dei risultati ottenuti nel contesto dinamico e stimolante offerto da un polo industriale italiano importante come quello veneto del tessile, in una location molto suggestiva quale la sede di SANTEX RIMAR GROUP | SMIT a Trissino (VI). Oltre a Wenda, sono state premiate anche 3Bee Hive-Tech di Como, Indigo AI di Milano, Blubrake di Milano e H-Maps di Genova.

VAI AL SITO DI MEMORvINO

 

Di seguito potete trovare articoli che citano il Premio Marzotto – Corporate Fast track:

 

https://www.economyup.it/life-science/premio-speciale-corporate-fast-track-ecco-i-5-vincitori-del-percorso-di-open-innovation/

https://www.startupbusiness.it/open-innovation-i-campioni-del-premio-marzotto/94465/

http://startupitalia.eu/80032-20171027-corporate-startup-fast-track-marzotto

https://www.wired.it/economia/start-up/2017/10/27/settima-edizione-premio-gaetano-marzotto/

http://247.libero.it/focus/42680264/9628/premio-speciale-corporate-fast-track-ecco-i-5-vincitori-del-percorso-di-open-innovation/