Wenda a Shanghai per Smart Food For Smart Cities
28 novembre 2017
The Italian book of innovation
11 dicembre 2017

Maker Faire Rome 2017

Dal 1 al 3 dicembre, Wenda ha partecipato alla Maker Faire Rome 2017 – The European Edition 4.0, il più importante spettacolo al mondo sull’innovazione – ormai giunto alla quinta edizione – che ha riunito alla Fiera di Roma i Maker di tutto il mondo, facendo appello a una una comunità internazionale presente in oltre 100 paesi composta di appassionati di tecnologia, pensatori, inventori, ingegneri, artisti, chef, artigiani 2.0, oggi identificata come un vero e proprio movimento culturale che, con un forte approccio innovativo, crea prodotti che rappresentano un’estensione su base tecnologica del tradizionale mondo dell’artigianato.

MAKER FAIRE è nata nel 2006 nella zona di Bay Area di San Francisco come un progetto della rivista Make: magazine. Da allora è cresciuta in una grande rete mondiale di eventi di punta e di eventi indipendenti. Organizzata dalla Camera di Commercio di Roma, attraverso la sua Azienda speciale Innova Camera, con l’obiettivo di rimettere la città di Roma al centro del dibattito sull’innovazione, Maker Faire Rome – The European Edition 4.0 è la più grande Maker Faire al di fuori degli Stati Uniti e la seconda al mondo per numero di visitatori: l’edizione del 2016 ha fatto registrare oltre 110.000 presenze, 600 progetti esposti, centinaia tra conferenze, live talk e workshop, 25.000 studenti partecipanti all’Educational Day (la speciale anteprima gratuita del primo giorno riservata agli studenti), 16.400 bimbi ospitati nell’Area Kids.
Wenda ha presentato le sue soluzioni innovative IoT in un contesto family-friendly, ricco di invenzioni e creatività che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico alla base del “movimento makers”. Forte degli ottimi risultati conseguiti nell’edizione del 2016, Wenda quest’anno ha presentato Unique, la soluzione perfetta per il monitoraggio dei “Fine Wine”, e jODYN IoT, il servizio che rende trasparente la filiera e permette di prendersi cura dei prodotti durante il viaggio. Wenda ha inoltre mostrato il suo nuovo servizio MEMORvINO, per avvicinare le “Wine People” a partire dagli eventi di degustazione.
Wenda è convinta che la comunità dei maker, grazie alla capacità di percorrere in modo estremamente innovativo le strade già esistenti, abbia enormi potenzialità sul piano dello sviluppo sociale ed economico. La Maker Faire Rome 2017 non è stata quindi solo una fiera per addetti ai lavori, ma un appuntamento imprescindibile per ammirare invenzioni in campo scientifico e tecnologico nelle aree di biomedicina, manifattura digitale, IoT, alimentazione, clima e automazione. In questo ambiente frizzante, le soluzioni innovative IoT create da Wenda hanno catturato l’attenzione dei visitatori e sono riuscite ad alimentare nuove opportunità per lo sviluppo di partnership future.